TEATRO-CANZONE: LA VITA DI G.

Domenica 11 marzo, ore 19.00

APERITIVO +

TEATRO-CANZONE: LA VITA DI G. 

Spettacolo di teatro-canzone liberamente ispirato al SIGNOR G. di Giorgio Gaber

Ingresso libero con tessera ARCI

Emilio e gli Ambrogio sono una compagnia che si inserisce nella tradizione del teatro canzone, così come sviluppato in Italia da Giorgio Gaber e Sandro Luporini.

Il teatro-canzone è una forma d’arte musicale e teatrale portata al successo in Italia da Sandro Luporini e Giorgio Gaber all’inizio degli anni settanta.
Il signor G, l’opera con cui questo genere artistico andò in scena la prima volta, fuse infatti la musica al teatro: nel teatro-canzone, l’unione delle canzoni ai monologhi contribuisce ad allargare la tensione emotiva strutturandosi in una rappresentazione che lega la canzone d’autore all’approccio dialogico con lo spettatore, affrontando tematiche di forte impatto sociale e culturale.
Giorgio Gaber si espresse in questo genere unendo a testi divenuti classici del suo repertorio una coinvolgente presenza scenica scandita da monologhi apparentemente leggeri ma dal contenuto profondo.

Ne’ “LA VITA DI G” il protagonista, alternando canzoni a parti narrate, ripercorre la sua vita e le tappe fondamentali della stessa. La vita di un uomo qualunque, un uomo che raggiunta la maturità e trovatosi insoddisfatto incappa in un incubo ricorrente, tutte le notti sempre lo stesso sogno: gli appaiono dei musicisti desiderosi di conoscere la sua
storia e notte dopo notte lo obbligano a ripercorrerla. Tutto questo sino alla notte che precede il giorno della laurea del figlio, la notte in cui gli incubi cesseranno per sempre.
La storia si svolge quella notte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...